ScopriTrieste bevendo un caffè…

Il logo di ScopriTrieste rappresenta un “capo in B”, cioè un cappuccino in bicchiere… solo a Trieste infatti è usanza bere il caffè anche in bicchiere e il “capo in B”, come viene chiamato comunemente, è tra le tipologie di caffè maggiormente consumate a Trieste.

il Logo ScopriTrieste

Allora abbiamo scelto il capo in B come emblema di una città che nel caffè ha una delle sue peculiarità principali e dove non solo esiste un marchio, IllyCaffè, che è sinonimo di qualità in tutto il mondo, ma dove sono presenti tantissime piccole torrefazioni ed aziende che fanno sì che quasi in ogni bar si possa bere un tipo di caffè diverso.

Un caffè con sullo sfondo il tenue azzurro del Mare Adriatico, quel mare che tanto significa per la città… che è il mare che ha dato le fortune c a Trieste attraverso i commerci e che rappresenta il luogo principale del loisir cittadino.

Non solo “capo in B”. Lo stesso tipo di bicchiere viene utilizzato per altri scopi, essenzialmente per bere vino, magari non un vino da degustazione, ma il vino di tutti i giorni. Anche se bisogna ricordare che nella zona di Trieste ci sono dei vini molto importanti. Ne parleremo in seguito.

Ma qua si parla di quel vino bevuto nelle osterie popolari e nelle osmize, quella istituzione tutta triestina che prevede l’apertura delle piccole fattorie del Carso per la vendita dei prodotti di propria produzione come appunto il vino, ma anche salumi e formaggi. Oggi le osmize sono un punto fermo del tempo libero dei triestini, che soprattutto nelle calde giornate estive le frequentano per prendere un po’ di fresco in Carso, mangiando e bevendo prodotti tipici e freschi.

Infine due parole sulla scritta ScopriTrieste… la scelta del carattere utilizzato non è casuale. E’ un carattere con le grazie, come si dice in termine tecnico, cioè che possiedono alle estremità degli allungamenti ortogonali che aiutano la lettura. Si usano principalmente nei libri e sono un richiamo diretto alla letteratura triestina, uno degli argomenti principali del nostro blog, un tema imprescindibile da approfondire per scoprire Trieste.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *